PRENDE IL VIA LA NUOVA STAGIONE DELLA WASH4GREEN PINEROLO

Lunedì 22 agosto si sono accesi i riflettori sulla nuova stagione in serie A1 della Wash4Green Pinerolo. A poco più di quattro mesi dalla storica promozione la società biancoblù riaccende i motori e torna al lavoro per preparare quel che si preannuncia un campionato tosto e impegnativo ma diciamolo, uno dei più belli del mondo. La giornata di Zago e compagne ha preso il via con le consuete visite mediche per poi concludersi in serata nella cornice dell’hotel Barrage con un folto gruppo di tifosi con a capo il sempre presente gruppo dei Pinerolo Boys, tanti appassionati e nuovi amici. Il direttore sportivo Francesco Cicchiello ha presentato le new entry Laura Bortoli (palleggio), Ilenia Moro (libero), Sofia Renieri (opposto) e Martyna Grajber (schiacciatrice) e dato il bentornato alle giocatrici ormai di casa a Pinerolo: il capitano Valentina Zago, Silvia Bussoli, Yasmina Akrari, Anna Gray, Michelle Gueli, Vittoria Prandi e Federica Carletti. All’appello ancora assenti la centrale ceca Veronika Trnkova e la schiacciatrice romena Adelina Ungureanu, entrambe impegnate con le rispettive nazionali. La parola è passata subito al presidente Claudio Prina, nel mondo del volley ormai da trent’anni “da quando ho cominciato essere arrivato fin qui per me è tanta roba. Essere presidente di una serie A1 non è cosa da poco e da tutti i giorni” a seguire il direttore generale Giovanni Fattori “adesso si fa sul serio. L’obiettivo, quest’anno è rimanere in A1, ce la metteremo tutta perché e bello esserci arrivati e adesso vogliamo tenercela”. Riguardo i lavori di adeguamento del palazzetto di Villafranca il Dg aggiunge “i lavori sono iniziati e domani (martedì) inizia il montaggio delle nuove tribune”. La volontà è quella di avere il campo pronto per la prima gara interna in programma mercoledì 26 ottobre. Il campionato prenderà ufficialmente il via domenica 23 con le pinerolesi subito impegnate con una delle big, Monza. La seconda giornata sarà già derby, la Wash4Green affronterà la corazzata Novara per poi raggiungere Firenze domenica 30. A seguire due turni casalinghi, prima con Vallefoglia mercoledì 2 novembre poi con Scandicci domenica 6. Un inizio col botto per la compagine di coach Marchiaro che si prepara ad affrontare una grande sfida contro le migliori squadre del campionato italiano con giocatrici di livello internazionale. I propositi però sono chiari, Pinerolo non vuole fare la comparsa e Marchiaro è pronto alla sfida “riparto dalla scorsa stagione e ringrazio i sostenitori per il grande sostegno, a Brescia sembrava di essere in casa. Abbiamo costruito insieme una squadra e l’obiettivo è comunitario: quello di consolidarci a questo livello. Abbiamo puntato su continuità e motivazioni, non vi posso dire che cosa sarà ma sicuramente da quando è uscito il calendario queste giocatrici stanno pensando di andare a Monza e vincere. Questo è sicuro, poi cosa sarà non ve lo posso dire”. Entusiasmo e determinazione non mancano, dunque, che la stagione abbia inizio.

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR