LA VERO VOLLEY MILANO SI IMPONE 3-1 SULLA WASH4GREEN PINEROLO


Troppa Vero Volley Milano per la neo promossa Wash4Green Pinerolo. L’anticipo della prima giornata di campionato regala tre punti alla corazzata di Monza che supera Pinerolo 3-1. Due set a senso unico poi Zago e compagne riaprono i giochi nel terzo parziale: il cambio Zago-Carletti si rivela l’arma vincente e ai vantaggi la squadra non perde la concentrazione riaprendo la gara. Nel quarto le padrone di casa spingono sull’acceleratore e senza concedere nulla alle ospiti chiudono con un ottimo margine di vantaggio. Thompson con 22 punti è la top scorer del match, seguita da Davyskiba (18) e Rettke (14). Nella metà campo pinerolese Akrari e Grajber sono le migliori, entrambe con 10 punti.

1 SET Le padrone di casa prendono subito in mano il set, complici un paio di errori nella metà campo ospite (5-1). Il turno a servizio di Stysiak mette in difficoltà la ricezione pinerolese che fatica a costruire il gioco. Sul 10-2 Marchiaro chiama il secondo time out. Akrari in fast va a segno ma Davyskiba conquista subito il cambio palla poi al servizio piazza l’ace del 15-4. La Wash4Green rompe il ghiaccio e piazza il primo break del match con Trnkova in prima linea (17-7). Tiene il passo di Orro e compagne ma il divario è troppo ampio e senza difficoltà la Vero Volley chiude con un ace di Rettke 25-16.

2 SET Avvio equilibrato nel secondo parziale. Thompson porta le sue avanti 7-4 ma Zago interrompe il break monzese e piazza il quinto punto delle pinerolesi. Il primo tempo di Folie vale il 13-9. Monza allunga ancora con Sylla, entrata tra l’ovazione del pubblico al posto di Stysiak (17-12). Il muro di Grajber su Thompson vale il cambio palla ma le padrone di casa schiacciano sull’acceleratore e piazzano il break che le porta a +8 (22-14). Thompson è incontenibile e l’errore di Zago al servizio porta la Vero Volley sul 2-0.

3 SET Doppio vantaggi per Pinerolo ad inizio terzo parziale (2-4). Davyskiba azzera le distanze poi Sylla riporta le compagne avanti 7-5. Sylla attacca, Orro mura e allunga 11-7. Marchiaro prova ad interrompere la fuga delle avversarie e il time out funziona. Prima Carletti (dentro per Zago) poi Trnkova dai nove metri accorciano 13-11. Due errori nella metà campo di casa regalano il sorpasso (13-14). Il muro di Akrari su Thompson fa salire Pinerolo a +2. La Wash4Green mantiene il vantaggio fino al 18-20 poi Thompson e Davyskiba agganciano. Si procede punto a punto, ai vantaggi è Pinerolo ad avere la meglio (27-29). 2-1 e gara riaperta.

4 SET Monza parte forte. Thompson e Folie per il 4-1. Il tap-in di Akrari accorcia ma Thompson guida l’attacco delle monzesi e la squadra sale 6-2. Nella metà campo ospite Akrari e Ungureanu provano a tenere Pinerolo in gioco. Davyskiba e Rettke incalzano poi è ancora la banda di Monza a far salire la squadra 15-7. L’attacco pinerolese si scontra con il muro impenetrabile di Orro e compagne e il punteggio va sul 19-10. La Vero Volley spinge ancora e chiude la gara con Folie 25-13.

Michele Marchiaro tecnico Wash4Green Pinerolo: “Nel terzo set loro hanno abbassato un po’ l’agonismo, noi siamo stati bravi ad entrare in partita. Abbiamo centrato i tempi a muro e anche in attacco abbiamo fatto scelte più intelligenti. Per noi è un po’ faticoso giocare a questi ritmi, nel quarto ci siamo sgonfiati”.

Valentina Zago (Wash4Green Pinerolo): “Tornare qua è stato emozionante e davvero molto bello. Sapevamo che non sarebbe stata una partita e un inizio di campionato facile. Già aver portato un set a casa è un piccolo segnale che ci aiuta. Sappiamo che dobbiamo lavorare ancora tanto. Per fare questo campionato duro puntiamo sul gruppo ben amalgamato dell’anno scorso e poi nel trovare un’intesa con le nuove e migliorare anche la tecnica. Sappiamo che le battute sono toste, partiremo da lì e dalla coordinazione muro-difesa perché sappiamo che anche la prossima gara sarà durissima”

Raphaela Folie (Vero Volley Milano): “Siamo una bella squadretta ma dobbiamo allenarci ancora tutte quante insieme perché alcune sono appena arrivate. Quest’anno abbiamo un reparto centrali fortissimo e sono molto contenta di questo. Siamo davvero un bel gruppo”.

VERO VOLLEY MILANO-WASH4GREEN PINEROLO 3-1
(25/16, 25/17, 27/29, 25/13)

Vero Volley Milano: Orro 4, Thompson 22, Stysiak 4, Davyskiba 9, Folie 11, Rettke 14, Negretti (L). Begic, Sylla, Candi. Non entrate: Martin, Camera, Stevanovic, Negri (L). All Gaspari.

Wash4Green Pinerolo: Prandi 1, Zago 5, Grajber 10, Ungureanu 6, Akrari 10, Trnkova 7, Moro (L), Carletti 6, Gray 1, Bussoli. Non entrate: Renieri, Bortoli, Gueli (L). All. Marchiaro.

Arbitri: Spinnicchia Giorgia, Bassan Fabio.
Note: 22’, 24’, 40’, 26’. Tot 12’

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR